Torta con pinoli uvetta e canditi: le dolcezze in famiglia secondo zia Elda

da | Feb 16, 2024 | News, Ricette Funny | 0 commenti

Cara Bianca,

Oggi voglio condividere con te una ricetta che profuma di casa e di ricordi felici: la Torta con Pinoli, Uvetta e Canditi. È un dolce che sa di abbracci, di pomeriggi trascorsi insieme in cucina, e di sorrisi condivisi attorno a una fetta di torta.

Gli Ingredienti: Il Cuore della Torta

Per realizzare questa delizia di Torta con Pinoli, Uvetta e Canditi abbiamo bisogno di:

  • 250 gr di burro a temperatura ambiente, per un impasto morbido e avvolgente.
  • 250 gr di farina 00 e 250 gr di zucchero semolato, la base classica per una torta perfetta.
  • 80 gr di uvetta e 30 gr di pinoli, per aggiungere note croccanti e dolci.
  • 3 uova grandi, per dare sofficità al nostro dolce.
  • 40 gr di arancia candita e la scorza grattugiata di 1 limone bio, per un tocco agrumato.
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci, per far lievitare la nostra creazione.
  • Un pizzico di sale, per equilibrare i sapori.

La Farcitura: Una Sorpresa Cremosa per la Torta con Pinoli, Uvetta e Canditi.

Per rendere la nostra torta ancora più speciale, la farciremo con:

  • 300 gr di zucchero a velo, 150 gr di formaggio spalmabile, e 50 gr di burro a temperatura ambiente, amalgamati con la scorza grattugiata di limone per una crema dolce e profumata.

Decorazione: Il Tocco Finale

E per la decorazione, useremo:

  • 2 cucchiai di pinoli, canditi e scorza d’arancia bio, per abbellire la nostra torta con colori e sapori.

La Preparazione: Un Momento di Condivisione

Qui trovi tutti i passi necessari per fare la Torta con Pinoli, Uvetta e Canditi.

  1. La Base: Iniziamo montando il burro con lo zucchero e la scorza di limone fino a ottenere un composto chiaro e cremoso. L’aggiunta delle uova e la loro incorporazione completa il primo passo del nostro dolce.
  2. L’Arricchimento: La farina e il lievito vengono setacciati e uniti al composto, seguiti dall’uvetta, i canditi e i pinoli. Questi ingredienti portano dentro di sé storie e tradizioni, arricchendo la nostra torta con ogni loro morso.
  3. La Cottura: Lo stampo per plumcake accoglie il nostro impasto, che cuocerà nel forno caldo fino a diventare una torta dorata e profumata, pronta per essere farcita e decorata.

Conclusione: Un Dolce Che Unisce

Cara Bianca, questa Torta con Pinoli, Uvetta e Canditi non è solo un dolce, ma un pretesto per riunire la famiglia, per ridere e scherzare mentre la casa si riempie dell’aroma invitante della cottura. È una ricetta che parla di semplicità, di affetto e di momenti preziosi passati insieme.

Con tutto il mio amore e una spolverata di zucchero a velo,

Zia Elda

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *